venerdì 27 giugno 2008

Il ritratto di Dorian Gray

Il ritratto di Dorian Gray - O. Wilde - Ed. Oscar Mondadori
Dorian Gray è un giovane di singolare bellezza, paragonabile ad un dio greco che però vive nella Londra dell'ottocento. Bellezza che trova corrispondenza anche nella sua interiorità. Tutto è avvolto da una meravigliosa atmosfera estiva presto interrotta dall'entrata in scena di Sir Harry Wotton. E' un personaggio fondamentale per il proseguirsi di questo libro che con la sua abilità di parola riesce a attrarre a se l'immacolata giovane figura di Dorian. Inizia così a vivere una vita piena di piaceri, dedita all'arte dell'estetica, alle noiose serate al club per finire negli squallidi locali dei peggiori quartieri londinesi. Pagina dopo pagina Dorian perde la sua moralità, sembra diventare completamente insensibile a qualisiaisi azione che compie, chiuso nel suo egoista mondo di sfarzi e corruzione. E in tutto questo è accompagnato dal suo ritratto che invecchia al posto suo, specchio della sua sempre più grande malvagità.
Nell'ultimo momento Dorian trova di fronte se stesso... ed inorridisce.

Un grazie a Clara che tanto ha insistito e alla fine mi ha convinta a leggerlo! Con voi non insisto... sicuramente parecchi già lo hanno letto, per chi non lo avesse fatto, mettetelo pure nella lista.
IO L'HO LETTO E TU? VOTO 10 con lode!

12 commenti:

Little Actress ha detto...

Letto molti anni fa...confermo il 10 e lode. Mi sono ripromessa di rileggerlo prima o poi...

AndreA ha detto...

Nooooo, io ai ritratti preferisco le fotografie!!!! :-DDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDD


Dai, ovviamente scherzo!!! E' un bellissimo libro!! ;-)

Un bacio, felice fine settimana!! :-)

fabio r. ha detto...

letto e straspiegato 1000 times agli studenti di inglese (a cui però piace!). e poi come puoi non amare chi diceva tali cose?

Gli inglesi oggigiorno hanno veramente tutto in comune con gli americani, tranne, naturalmente, la lingua.

[Alla dogana per entrare negli USA, rispondendo alla domanda del doganiere: «Qualcosa da dichiarare?»] Niente, a parte il mio genio.

Il ricco e il povero sono fratelli, e il fratello ricco si chiama Caino.

Ciao

J. Cole ha detto...

Già letto! Un super classico!

Passa da me, c'è qualcosa che ti attende :D

Giorgia,alias VerdeIrlanda ha detto...

irene tesoro,con me sfondi una porta aperta!
adoro oscar wilde,e il ritratto di doria gray è sicuramente tra i miei libri preferiti.
Il 10 e lode lo confermo anche io!
un abbraccio
giorgia

fabio r. ha detto...

off topic: a berlino ho visto un grande campeggio quasi al centro, dietro la stazione centrale. Ho ritrovato il sito nel web: http://www.tentstation.de/englisch/index.php

non lo conosco di persona ma leggendo (ti ho passato il link in inglese) sembrerebbe carino...
se poi deciderai ti darò qualche dritta sulla nightlife o i locali se vorrai.
Puoi usare la mia mail (è nel mio profilo) per ulteriori infos.

Ciao

M@rcello;-) ha detto...

... bhè, ovviamente passaggio obbligato da fare, solo dopo aver letto Dracula, Frankestein, Dr Jakil & Mr Hide! ;)

un libro che ti cattura ad ogni pagina si sfoglia

... per caso hai visto la curiosa caratterizzazione del film "the extraordinary gentlemen"?!

ciao...
M@;-)

LauBel ha detto...

hai ragione: è un libro da gustare per intero... personalmente dovrei farlo, visto che ho letto solo alcuni brani per un esame...!
buon inizio settimana e alla prossima!!!!

Irene ha detto...

X little actress: benvenuta nel mio blog!a pres

X andrea: il tuo loghetto a metà... lo conferma... sublime!!! ciao ciao

X fabio: infatti...in questo libro trapela tutta la grandezza e si potrebbe dire anche stranezza dell'eccezzionale Oscar Wilde.

X j.cole: aaaariiiivooooo!!!!

X giorgia: mi sa che in fatto di libri abbiamo gusti molto simili!!! ciao

X maecello: no non l'ho vista.. 'curiosa' significa che merita di essere vista? =) ciao!

X laubel: merita veramente di essere letto per intero! te lo consiglio

Suysan ha detto...

Letto parecchio tempo fa...dovrei rileggerlo!!!!

Isabel Green ha detto...

tra i miei preferiti di sempre!

Anonimo ha detto...

io preferisko altri generi di libri!!
kome il kacciatore di aquiloni!!
qll sn libri davvero belli e interessanti!..per il resto..a mio parere potrebbe anke nn essere letto o per lo meno..tralasciato!..ci sn libri molto piu belli e interessanti di qst cafonata!..(sempre sekondo il mio parere)