mercoledì 11 giugno 2008

Scelte di vita...

Telefonata…: “Irene, corri al…”! Devo correre al supermercato fuori casa e comprare delle bistecche con un po’ di verdura per il pranzo. Via! Arrivo e come sempre, per quanto mi impegni, per quanto abbia una forte personalità, non resisto! Cedo, cedo sempre, mi lascio travolgere dai colori, dagli odori del reparto frutta e verdura! Ma fosse solo questo il reparto che più attira la mia attenzione! Io al supermercato sono pericolosa. Se vedo una scatola di cereali con dentro tutti i pasticci possibili e immaginabili, immancabilmente la metto nel carrello! E oggi lì, nel bellissimo reparto verdura c’era LUI, un vasetto trasparente con dentro i pezzetti di ananas, pesca e anguria - “Il solito vasetto” direte voi - no!
Questo era più invitante… resisto; prendo due cetrioli e vado al reparto carne! No! Io, Irene, l’Ira funesta, l’Ira che dovrebbe sempre sapere quel che vuole, l'Irene che non si lascia condizionare dalla pubblicità… torna indietro e lo prende, lo stringe in mano, bello, fresco più che mai e va alla cassa con quell’euroesessanta speso per soddisfare i piccoli piaceri della vita.
Fosse stato un piacere. Terminato il pranzo, lo guardo… la mia solita incertezza giornaliera oggi si è riversata su di lui, la fatidica scelta, lo riguardo… è proprio bello e poi ha anche in dotazione la forchettina piccolina in plastica. Una vera coccola.
Lo apro, annuso… e vai… l’odore è gradevole. Prendo la forchettina e affondo i dentini in un primo boccone di frutta! Bhe non fa proprio schifo, affondo in un secondo boccone… questo fa proprio schifo, terzo sempre peggio… provo a lavare i vari pezzetti per togliere il gusto di quel succo d’uva in cui era "annegata". Più schifo di prima. E così la scelta vitale di oggi, la scelta delle scelte, se l’è mangiata il mio cestino dell’umido!

19 commenti:

lotto winners ha detto...

It could give you more facts.

pcso lotto ha detto...

I truly appreciate it.

Susanna ha detto...

Ciao Irene! :-) Ero passata solo a farti un salutino, ma hai toccato un tema a me carissimo (chiedi conferma alla sorellona) per cui non posso esimermi dal commentare!

Ascolta un consiglio di una frutto-dipendente: non farti MAI MAI MAI incantare da quelle robacce in scatola che spacciano per frutta. Già la frutta che troviamo al supermercato ha soltanto una lontana parvenza della vera frutta, se poi è sottoforma di una pseudomacedonia "pronta all'uso" è una garanzia di scarsa qualità.

Anche io come te non so resistere al fascino del reparto ortofrutticolo, ma ormai mi viene quasi da piangere quando avvicinandomi alle albicocche (o a qualsiasi altro frutto) per sentirne il meraviglioso profumo, mi accorgo che è completamente assente!

E poi se ci pensi quelle confezioni sono costosissime...con un un euro e sessanta ci compri un kilo di mele rosse(nient'altro ahimè visto che la frutta è diventata costosissima)! Un bacioneeeeeeee

J. Cole ha detto...

Suvvia, non ti abbattere, a tutti capita di sbagliare! ;)

Mat ha detto...

nuuuuuuuuuuu, nn mi piace quella frutta!
a parte che è troppo dolce...chissà che ci mettono!

LauBel ha detto...

povera irene... volevi proprio una coccola gastronomica e invece...!!! però ha ragione susanna... quelle sono spesso schifezze anche se, ti capisco eh, a volte hanno un aspetto a cui è impossibile resistere!!!

Irene ha detto...

x Susanna: sta sicura che se giro con Clara, mi mette un sacco di paletti e mi fa capire come certe confezioni non meritano nemmeno un briciolo di attenzione... ma la tentazione è sempre forte! Comunque è vero che mangiare sano è diventato un vero lusso. Tutto costosissimo, soprattutto frutta e verdura. un bacione anche a te. ciaooo

x j.cole: e chissà quante altre bellissime esperienze negative mi stanno aspettando. ciao

x mat: ciao gemellino. Mi sa che dentro ci mettono di tutto, fuorchè qualcosa di sano! Dai che tra poco ti tiriamo le orecchie!

x laubel: mi sa che l'unica coccola gastronomica garantita è la nutella col mitico dito intinto dentro... comunque mi accontento anche di spalmarla sui biscotti secchi! Lì si va sul sicuro... ma come dici tu... le tentazioni sono troppe! ciao ciao

Baol ha detto...

Io faccio così in libreria...oppure al supermercato se ci vado verso le 5 del pomeriggio O______o

AndreA ha detto...

lol lol lol lol....ho provato ad immaginarti nell'assaggio.... :-DDDDDD sono circapiegatodallerisate!!! :-)))

Sei una peste!!!! :-)))

Un abbraccio, buona serata!! ;-)

Suysan ha detto...

tu e mio marito al supermercato insieme fareste faville!!!!!

c'è un meme che ti aspetta da me....

Mimmo ha detto...

...un pò di autogratificazione ci vuole ogni tanto! :)

un abbraccio!!!

Max P. ha detto...

Ciao, Irene! Se vuoi dare un'occhiata da me, c'è la nuova "puntata" dei libri del mese. So che ti piace, perciò...

Irene ha detto...

x baol: non nominare la libreria... lì veramente ho tanti libri che mi implorano. "comprami... portami con te" e io non resisto!

x andrea: sono contenta di averti fatto divertire... ! ricambio l'abbraccio

x Suy: potrebbe essere una bella esperienza, un carrello a testa e via con gli acquisti... anzi via con gli acquisti più pazzi che mai! ciao ciao

x mimmo: il caro Mimmo... era da un po' che non ti leggevo. Tutto bene? Devo anche passare da te per chiederti se posso pubblicare il tuo post sul nucleare. Aspettami!

x max.p: arrivo! ciao

Mat ha detto...

ma nella torta di mat solo frutta fresca a volontà!

Valeh ha detto...

oggi ho mangiato due lamponi del mio orto.. GNAAAAM!! ^__^ per il resto.. tutto annegato dalle piogge.. uff che barba.. non cresce niente.. filano anche le erbacce...

Pino Amoruso ha detto...

Frutta fresca...semper fresca!!!
Quelle vaschettine attirano, costano tanto e .... sono proprio immangiabili!!!


Buona domenica
:)

Baol ha detto...

Ormai alla Feltrinelli di Bari si fregano le mani ogni volta che entro...

Irene ha detto...

x pino: è si... però era troppo invintente!!!

x baol: si ma di sicuro sono soldi spesi meglio!! a prest

Carmine Volpe ha detto...

mai andare al super mercato il mattino o all'ora di pranzo