giovedì 30 agosto 2007

Andar per mercatini...

Ho una nonna che contesta Emilio Fede, la Tv e tutto le demenze che mandano in onda (mitica). Ama molto leggere i romanzi, ma quando le propongo autori contemporanei mi dice sempre che fa fatica a seguirne il discorso, deve fermarsi, tornare indietro, e ciò perché non sempre riesce ad essere in linea con il modo di scrivere di oggi.
Stimolata da questo discorso, in un mercatino d’antiquariato mi sono imbattuta in alcuni Romanzi del 1940/50/60 e glieli ho presi. Fatalità due di questi erano libri che aveva letto da ragazzina (I due orfanelli e Il dottor Antonio) e quindi per lei è stata un’emozione forte riprenderli tra le mani. Lei un libro lo legge sempre tre volte contemporaneamente: la prima per capire la storia, la seconda per apprezzare il modo di scrivere, la terza per memorizzare parole o frasi che le sono piaciute particolarmente.
E così ora ho uno scopo in più quando giro per i vari mercatini dell’antiquariato presenti in zona: cercare qualcosa di importante per lei, la mia nonnina.

Il piacere di leggere ti accompagna per sempre...

7 commenti:

andrea ha detto...

Una nonna MITICA!!!

Buona giornata!!

mafalda ha detto...

Io invece ho difficoltà a seguire i libri antichi, cioè la letteratura del 700 ed 800 per me sono un enigma....ricordo che quando lessi Dostoevski ho sudato, così anche con Gogol, questo perchè sono abituata a leggere i libri contemporanei...mea culpa...
Tua nonna è una perosna straordinaria!!!!!!!!!!Un bacio alla tua nonna

Galadriel ha detto...

tua nonna è un mito!

willy ha detto...

cia se puoi farmi una cortesia, mettimi le foto adoro le tartarughe, leggevo sul forum del tartaclub che molti consigliano di far fare alle tarte il letargo anche se sono neonate, io provo così, magari farò una serretta affinché vadano in letargo il più tardi possibile, anche perchè le mie sono nate a metà luglio (7) ed i primi di agosto (3), non mi ricordo se ti avevo detto che le foto delle mie tarte sono sul flikr che trovi sul blog. ciao. ricambio di sicuro il likaggio, stasere inserisco adesso vado a fare la spesa. ciao.

willy ha detto...

eheh, che belle! Hermanni anche le tue mi pare, il mio maschio invece è molto scuro, la prima covata due anni fa erano chiare come le tue, mentre quest'anno mi paiono tutte scure, appena posso posterò delle foto aggiornate , sto provando ad allevarle come dicono sui forum , cioè con il 10% frutta e niente insalata , dando solo erbe di campo e radicchi. Così la corazza viene bella, quella delle mie adulte invece ha qualche difetto, è che non sapevo la corretta dell'alimentazione, ciao!

clarus ha detto...

che belli i mercatini, soprattutto quando hai lo stimolo di cercare qualche cosa...e complimentoni alla nonna! Visto che sei così appasionata di libri, Irene, magari la tua nonna potrà avere l'onore di leggere un tuo libro...chi lo sa...

Irene ha detto...

X Andrea, Mafalda, Galadriel: sono proprio fortunata ad avere una nonna così appassionata di lettura e così giovanile... un saluto a tutti!
X Clara: chi lo sà... forse forse se mi viene l'ispirazione un bel libro lo scriverò!
X Willy: pubblicate le foto! l'anno scorso all' unica nata non abbiamo fatto fare il letargoe l'abbiamo tenuta in terrario, quest'anno dobbiamo ancora decidere perchè tenerne otto in casa è abbastnza impegnativo soprattutto per quanto riguarda la pulizia del terrario..