lunedì 11 giugno 2007

I pilastri della terra


Ken Follet - Ed. Oscar Mondadori
Un mistery, una storia d'amore, una grande rievocazine storica: Ken Follet ci trasporta nell'Inghilterra medievale al tempo della costruzione di una cattedrale gotica. Intreccio, azione e passioni si sviluppano così sullo sfondo di un'era ricca di intrighi e tradimenti, pericoli e minacce, guerre civili, carestie, conflitti religiosi e lotte per la sucessione. Un romanzo che si sviluppa lungo più di quarant'anni di storia, i cui indimenticabili protagonisti sono vittime o pedine di avvenimenti che ne segnano i destini e rimettono continuamente in discussione la costruzione della cattedrale
IO L'HO LETTO E TU? VOTO 10
E il primo libro che leggo di Follet ma sono rimasta veramente colpita dalla sue grandi conoscenze storiche del periodo in cui si svolge la vicenda. Poi la trama è eccezionale... un intreccio di storie, vite e personaggi che nonostante si dilunghi per più di mille pagine non è per niente pesante. Per farvi capire quanto mi è piaciuto dico solo che sono giunta ad amare alcuni personaggi ed ad odiarne con tutto il cuore altri... e fino ad ora ho trovato pochi libri che mi hanno dato questa emozione. Consigliaissimo a tutti non solo agli amanti del romanzo storico!

6 commenti:

Susanna ha detto...

Un uccellino verde mi ha dato il link del tuo blog...beh, era un po' grandicello come uccellino in realtà! ;-) Ho letto un po' dei tuoi post e volevo farti i complimenti per l'impostazione che hai dato al sito e per la tua passione per la lettura che traspare dal tuo modo di parlare dei libri che hai letto (ok prendo fiato). Mi rincuora vedere che si sono ancora persone che amano leggere! Pensavo di essere una specie in via di estinzione! In bocca al lupo per il tuo neo-nato blog! ;-) Tornerò a trovarti appena avrò un po' di tempo libero! A presto...

claudia ha detto...

ciao! eccomi di nuovo a curiosare!
non ho mai letto nulla di Follet, ma la tua recensione mi fa venir voglia di leggerlo.
in compenso ieri sono entrata in libreria ( era un po' che non ci andavo) e ho trovato :
a) un nuovo romanzo di Camilleri
b) un nuovo romanzo di Lindsay Davis ( se non hai mai letto nulla del suo mitico personaggio DEVI leggere qulc: te ne innamorerai - a condizione che ti piaccia il romanzo storico!)
c) l'edizione economica dell'ultimo nato di C. Robb.
insomma mi sono fatta un regalo di compleanno!
ciao

Irene ha detto...

X CLAUDIA: finalmente ho un po' di tempo per risponderti con calma. Ti consiglio vivamente di leggere questo libro.. è il primo che leggo di Follet ma sono rimasta veramente colpita dalla sue grandi conoscenze storiche del periodo in cui si svolge la vicenda. Poi la trama è eccezionale... un intreccio di storie, vite e personaggi che nonostante si dilunghi per più di mille pagine non è per niente pesante. Per farti capire quanto mi è piaciuto di dico che sono giunta ad amare alcuni personaggi ed ad odiarne con tutto il cuore altri... e fino ad ora ho trovato pochi libri che mi hanno dato questa emozione! Grazie dei consigli! credo proprio che inizierò a leggere qualcosa di Davis! ciao ciao

Daniele ha detto...

E' da tempo che lo devo leggere... Me lo hanno descritto tutti come bellissimo.. prima o poi lo leggerò...

P.S.
Link inserito... :-)

Antonio Candeliere ha detto...

L'ho letto, ma sinceramente do un bella sufficenza...

Angelica S. ha detto...

interessante...spesso i libri più lunghi risultano i meno pesanti...ironia della sorte ;)