lunedì 8 ottobre 2007

Il meglio della cucina di Suor Germana

400 ricette dall'antipasto al dolce - Casa Editrice De Agostini
Questo volume raccoglie il fior fiore dell'immenso patrimonio di ricette di Sr. Germana. Si tratta di ricette per tutte le occasioni, attinte dalla tradizione o create dalla fantasia selezionate sempre tenendo conto della semplicità dell'esecuzione e delle buone norme di economia domestica.


IO LO USO... E TU? VOTO 9

Finalmente un libro che non mi manda in panico quando, dopo aver seguito passo-passo la ricetta, dosato sapientemente tutti gli ingredienti, mescolato con cura… mi trovo l’odioso “q.b.” (quanto basta)!!! Panico! Come si fa a stabilire in un ingrediente “quanto basta”? E se la ricetta non riesce è sicuramente perché hai sbagliato a mettere il “quanto basta”.
Con questo libro invece tutto è perfettamente descritto, e poi le ricette sono tranquille, tutte fattibili, non quelle che devi stare tutta una giornata a prepararle e il giorno dopo a lavare le pentole e i pentolini che hai usato e tutto ciò per ottenere un misero antipastino, antipastino questo che sicuramente è tanto bello nella foto e che sai fin dall’inizio che a te non verrà mai così. E quindi ecco il libro che consiglio, tra i tanti di ricette per chi, come me, in cucina ha proprio bisogno di non inventare nulla.

6 commenti:

andrea ha detto...

Non so fare praticamente nulla in cucina, mi potrebbe tornare utile...
Un abbraccio, a presto! ;-)

signor ponza ha detto...

Anch'io ne avrei tanto bisogno...

mafalda ha detto...

Penso che lo comprerò, così farò dei pranzetti buoni per l'amoruccio mio, cmq mi sto già dando da fare nel prendere anche riviste con ricette molto facili, ma allo stesso tempo buone.
E' vero che quasi sempre è l'amore mio che mi prepare cose buonissime, ma quando capita anch'io gli preparo qualcosa di buono, ovviamente quando vivremo insieme faremo a turno!!!!!
Anche se lui pensa (e non ha tutti i torti) che farà il filippino in casa :)!!!!!!!!!!
Lui mi vizia e questo è il risultato io faccio la regina e lui il mio maggiordomo!!!!!!!!!
Ahahahahahaah baci

Irene ha detto...

x andrea: utilissimo corredato da un bel mestolino di legno.
x signor ponza: tanto per farti sognare la buona cucina italiana
x mafalda: ... fin che puoi fatti viziare.

SILENTE1987 ha detto...

Devo dire che la descrizione dei "momenti di panico in cucina" è veritiera al 100% e ti posso assicurare che succede a tantissime persone (molte di più di quante siano disposte ad ammetterlo). Io a dire la verità non mi preoccupo perchè vivo ancora a casa e a cucinare ci pensa mia madre che grazie a Dio se la cava divinamente, comunque terrò a mente il consiglio per il libro quando andrò a vivere da solo. CIAO CIAO. SILENTE

P.S. Spero che il compleanno sia andato alla grande e che i regali ti abbiano sommersa. scherzo.............. SILENTE

Irene ha detto...

x silente: anch'io faccio parte dei fortunelli che trovano la pappa pronta!... però ogni tanto mi diverto a provare qualcosetta. ciao